La difficile situazione che tutti da tempo stiamo vivendo non è riuscita a fermare la passione di tanti amici e volontari di Punto Missione che durante il periodo natalizio hanno dato vita con impegno e creatività ad una campagna solidale con risultati sorprendenti!


Evidentemente anche Punto Missione ha dovuto adeguarsi alla situazione creatasi con la pandemia  ripensando le modalità della sua campagna solidale natalizia.

Venuta meno la possibilità quasi totale di organizzare eventi all’aperto e di fare raccolta fondi in presenza – soprattutto attraverso i banchetti – la solidarietà è passata tramite la “rete”, certamente quella di internet, ma soprattutto quella delle relazioni personali, delle amicizie di sempre e nuove, del passaparola solidale.

Il risultato finale è stata la raccolta di € 8.100,00 che supera, anche se di poco, i due terzi della cifra dell’anno scorso, realizzata in ben altre condizioni.

Proprio per questo Punto Missione desidera ringraziare personalmente tutti coloro che si sono messi in movimento – dal nord al sud d’Italia – e  singolarmente ogni donatore, per la vicinanza  che ancora una volta hanno voluto testimoniarci  e che ci permette di continuare ad accogliere e accompagnare tante donne che hanno i volti e le storie delle mamme sole con figli  piccoli ospitati a Casa Delbrêl-Dimensione Famiglia di Rodengo Saiano (Italia), delle giovani donne in difficoltà  accolte da Curtea Culorilor – “Corte dei Colori”  a Sarbova (Romania), delle coraggiose donne africane che hanno dato vita alla  Cooperativa agricola “amiamo il lavoro per essere artefici del nostro futuro” di Makebuko  (Burundi)  in grado di migliorare le loro  condizioni di vita e quella delle loro famiglie, e che a noi si uniscono nell’esprimervi un grande

GRAZIE DAL PROFONDO DEL CUORE!