SAD Libano

DOVE
Beirut, la capitale del Libano, ha poco più di 1 milione di abitanti, da sempre città plurietnica e plurireligiosa. Sottoposta frequentemente a guerre civili, oggi sta subendo l’impatto della guerra siriana, che acuisce le problematiche interne già presenti nel paese. In questo contesto, i bambini faticano a frequentare la scuola, per mancanza di risorse economiche e di lavoro da parte dei genitori

COSAFACCIAMO
A partire dall’anno di fondazione, il 1999, Punto Missione sostiene la scuola cattolica a Fanar Jabre (Beirut), gestita da Suore Carmelitane, con 1500 iscritti, dai 3 ai 18 anni.

OBIETTIVI
L’istruzione e l’educazione sono le possibilità per costruire il futuro del Libano, che fino a qualche anno fa è stato modello significativo di integrazione di culture e religioni diverse. Pensiamo che la strada principale sia continuare a sostenere un insegnamento e un metodo educativo che vuole favorire l’integrazione e il dialogo con il diverso. Per questo motivo continuiamo a sostenere una scuola cattolica, che fa del dialogo il suo pilastro fondamentale.

COME
Attraverso il Sostegno a Distanza, viene pagata una parte della rette scolastiche, che va a favore dei bambini più bisognosi e meritevoli, selezionati da una commissione composta da un’assistente sociale presente nella scuola, un nostro referente locale e la suora direttrice dell’istituto. Il costo di una retta scolastica è variabile a seconda dell’anno scolastico, ma non è mai inferiore ai 3.000 dollari (2.800 euro circa).

Per sottoscrivere un’adozione a distanza COMPILA IL MODULO ON LINE

Oppure inviaci i tuoi dati a: PUNTO MISSIONE ONLUS Via Einaudi 1, 25050 Rodengo Saiano (BS) fax 030 6816630 mail: info@puntomissioneonlus.org

Scheda SAD GENERALE (SAD_generale.pdf)